Browse By

VICENZA BRASS

10157237_382440508586773_2129324343763133766_n

 

 

 

 

 

 

Il gruppo d’ottoni VICENZA BRASS è nato circa due anni fa per iniziativa delle classi di tromba e trombone del Conservatorio di Vicenza. Un’iniziativa nata con lo scopo di divulgare e far conoscere al pubblico l’insieme d’ottoni con le particolari qualità timbriche che possono raggiungere in ensamble e con lo scopo di dare agli allievi la possibilita’ di suonare nuove partiture ed arrangiamenti.
Visto l’entusiasmo con cui e’stato seguito questo progetto da parte dei partecipanti si è pensato di trasformarlo sotto forma di concerti in un’attività con la realizzazione di numerosi concerti gia’ svolti e altri da eseguire.
L:Ensamble e’ costituita da sei trombe, un corno, un basso tuba, quattro tromboni ed un euphonium, coordinati dal M.Bellucco Mirko e dal M.Bracchi Roberto insegnanti presso il Cons.di Vicenza.
Il programma del concerto spazia da trascrizioni del repertorio classico a brani originali per ensamble d’ottoni fino ad arrivare ad arrangiamenti di brani moderni e senz’altro piacevoli all’ascolto.
Nato nel 2011 il Vicenza Brass Ensemble è un gruppo d’ottoni formato dagli allievi delle classi di Tromba e di Trombone del Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza, seguiti e guidati fin dagli inizi dai propri docenti, i maestri Mirko Bellucco, Roberto Bracchi e Cesare Montagna.
Benché gli scopi fossero all’inizio solamente didattici, quali la lettura e l’approfondimento di un repertorio originale e trascritto poco frequentato e la pratica del suonare insieme, l’entusiasmo con cui il pubblico ha accolto le prime esecuzioni ha convinto docenti ed allievi a proseguire questa esperienza con rinnovato impegno, professionalità e, naturalmente, divertimento..
Il VICENZA BRASS ENSEMBLE ha un’intensa attività concertistica sul territorio della Provincia di Vicenza e tra le numerose esibizioni ricordiamo quella in Piazza dei Signori a Vicenza in occasione del concerto d’inaugurazione dopo il restauro della Basilica Palladiana, a Palazzo Leoni Montanari e a Palazzo Trissino.
Affronta un ampio repertorio, spaziando in ogni genere musicale, dalle composizioni barocche e classiche alle musiche tratte dalle colonne sonore di film, dai concerti solistici alle opere di compositori contemporanei scritti appositamente per questo organico, che comprende trombe, corni, euphonium, tromboni e bassotuba.